Ago 10, 2009

Difendersi dalle Netdipendenze

tecnostress libro Un grande lavoro per diffondere la conoscenza del Tecnostress in Italia è quello che Enzo di Frenna, giornalista e blogger, sta intensamente portando avanti da anni.

Sia con l’esperienza di Netdipendenza onlus – una associazione attiva dal 2002 che ha come obiettivo principale quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e le aziende sui rischi di videodipendenza e sindrome correlate (tecnostress, information overload, multitasking, disturbi comportamentali, internet addiction disorder e altre), sia con la propria esperienza di ricercatore e studioso – attraverso le ricerche condotte sul campo nazionale e la scrittura del primo libro dedicato al Tecnostress, “Il tecnostress in azienda. Il sovraccarico informativo come rischio d’impresa”- Enzo è un esperto di primo piano dell’argomento.

Simpatica la sua iniziativa “Run for tecnostress“, il primo social network dedicato ai tecnostressati per confrontarsi su internet, discutere, creare nella propria città un gruppo “Run for tecnostress” e dopo l’orario d’ufficio darsi appuntamento per passeggiare, correre, partecipare a escursioni e iniziative benessere.

Leave a comment

Categorie degli articoli

error: Content is protected !!