Browsing articles tagged with "Lavoro-correlato | TECNOSTRESS - Part 4"
Feb 14, 2010

Regione Lombardia: Linee guida per la valutazione del rischio stress lavoro correlato

La Regione Lombardia ha pubblicato, con Decreto 13559 del 10 dicembre 2009 della Direzione Generale Sanità, gli Indirizzi generali per la valutazione e gestione del rischio stress lavorativo alla luce dell’accordo europeo 8.10.2004 (Art. 28 comma 1 D.Lgs. 81/08 e successive modifiche ed integrazioni).

Questo documento illustra significati e contenuti, criteri generali e operativi, necessari per realizzare l’integrazione del documento di valutazione dei rischi per la parte stress lavoro-correlato. Il lavoro riporta anche le modifiche e integrazioni del D.Lgs. 106/2009 riguardo a questo tema.

Nel primo capitolo è presente una analisi dell’Accordo Europeo del 2004, così come recepito dall’Accordo Interconfederale del 9 giugno 2008, con note esplicative ed interpretative che favoriscono una più completa comprensione dei singoli passaggi e delle relazioni esistenti fra essi.

Il secondo capitolo indica i fattori stressogeni (stressors) connessi al contesto ed al contenuto lavorativo utilizzando due differenti modelli.

Il terzo capitolo fa chiarezza su criteri, metodi e strumenti inerenti lo stress lavorativo e sul processo di valutazione e gestione del rischio specifico.

Nel quarto capitolo si indica un’ipotesi di percorso applicativo di valutazione, gestione e prevenzione del rischio stress-lavoro-correlato, attivabile nei luoghi di lavoro.

In attesa di conoscere dalla Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro (di cui all’art. 6 del Decreto legislativo 81/2008) il modo corretto per elaborare la valutazione del rischio da stress lavoro-correlato, questo lavoro della Regione Lombardia è di grande valore ed utilità.

Condividi l'articolo nei tuoi Social

Atti del congresso “Rischio da stress lavoro-correlato: Il progetto dell’area vasta Toscana Nord-Ovest”

Un paio di giorni fa Punto Sicuro ha pubblicato un interessante articolo sullo Stress lavoro-correlato, pubblicando gli atti del convegno regionale “Rischio da stress lavoro-correlato: Il progetto dell’area vasta Toscana Nord-Ovest”, organizzato dall’Azienda USL 1 di Massa e Carrara e dall’Ufficio Formazione Permanente Area Vasta Nord Ovest che si è tenuto  alla fine di settembre 2009 a Marina di Massa.

Durante il convegno – che tra i propri obiettivi primari ha la definizione di prime linee di indirizzo per la valutazione e la gestione del rischio da stress nei luoghi di lavoro – sono stati presentati numerosi atti di grande interesse per l’approfondimento dell’argomento ‘stress’ nell’ambito della sicurezza sul lavoro.

Questa la lista completa
(clicca sul titolo dell’atto per andare al sito di punto sicuro dove scaricare il pdf):

– “Il metodo VIS per la valutazione dello stress: come si migliorano i processi lavorativi?
tratto da Ambiente & Sicurezza del Sole 24 ore
a cura di F. Sarto, L. Vianello,D. Zanella, N. A. De Carlo, A. Falco, L. Dal Corso e G.B. Bartolucci

– “Dibattiti sui rischi psicosociali in Europa. Commenti sulla prima proposta di linee di indirizzo in Toscana
M. Velázquez – Capo dell’Ispettorato del Lavoro e della Previdenza Sociale a Bilbao

– “L’esperienza della Usl 5 di Pisa per il benessere organizzativo
Dott.sa G. Smorto

– “Questionario: Sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro
RLS/RLSSA Ineos, RSPP Ineos, Medico Competente e con la partecipazione di AUSL n°6

– “Evoluzione regionale dell’esperienza dell’Area Vasta Nord Ovest
Dott. D. Sallese: Direttore U.O. Igiene e Salute Luoghi di Lavoro, ASL 8 Arezzo

– “I focus group
A. Possemato: psicologo e sociologo, collaboratore del progetto di AV

– “Gruppo di lavoro e indicatori nella valutazione organizzativa
Dott. Muto, Hirelia

–  “Lo stress in Europa: unità di osservazione dei rischi
Malgorzata Milczarek: European Agency for Safety and Health at Work

–  “I bisogni formativi in materia di valutazione dei rischi stress-correlati
Dott.ssa M.G. Leoni (U.O. Igiene e Salute Luoghi di Lavoro, ASL 6 Livorno) e Dott.ssa Susanna Battaglia (U.O. Igiene e Salute Luoghi di Lavoro, ASL 5 Pisa)

– “Metodologia di valutazione dei rischi stress-correlati. Il metodo elaborato nell’ambito del progetto di Area Vasta
Dott. G. Galli: U.O. Igiene e Salute Luoghi di Lavoro, ASL 1 Massa Carrara

– “Rischi psico-sociali nei luoghi di lavoro. Progetto obiettivo Area Vasta Toscana Nord Ovest
Dott. F. Franco: Direttore U.O. Igiene e Salute Luoghi di Lavoro, ASL 1 MS

– “Attività del Network Nazionale per la Prevenzione del Disagio Psicosociale nei Luoghi di Lavoro
E. Fattorini: ISPESL, Lab. di Psicologia e Sociologia del Lavoro

– “Rischio da stress lavoro correlato: la sperimentazione del metodo
F. Fani: Psicologa, borsista del progetto di Area vasta

–  “Valutazione del rischio da stress lavoro – correlato. Prima proposta di linee di indirizzo
AVNO, Regione Toscana

– “Il Centro per lo Studio del Disadattamento Lavorativo dell’AOUP: Storia dell’esperienza, attività, rete territoriale e prospettive
A. Cristaudo: Direttore U.O. Medicina Preventiva del Lavoro, AOU Pisana

– “L’esperienza del Centro Stress e Disadattamento di Milano: l’evoluzione dell’esperienza assistenziale in tema di patologie da disadattamento lavorativo
Dott.essa M.G. Cassitto: Clinica del Lavoro “L. Devoto”, Milano

– “L’ambulatorio per il disadattamento lavorativo dell’AOUP: il protocollo diagnostico, gli strumenti clinici, la formazione e la consulenza
Dott. R. Buselli: U.O. Medicina Preventiva del Lavoro, AOU Pisana

– “La valutazione dello stress lavoro correlato: una proposta metodologica
Network Nazionale per la Prevenzione del Disagio Piscosociale nei Luoghi di Lavoro

Notizia riportata da Punto Sicuro numero 2276 di venerdì 06 novembre 2009

Condividi l'articolo nei tuoi Social
Pagine:«1234

Categorie degli articoli

HTML Editor - Full Version

Scopri DynDevice: la piattaforma e-Learning per creare, erogare e gestire tutta la formazione aziendale online, in aula e blended. DynDevice un LMS facile da utilizzare e completo nelle funzionalità.

error: Content is protected !!