Browsing articles tagged with "Zen Pencils | TECNOSTRESS"
Mag 26, 2014

Tecnostress e dipendenza da Social Network: tre notizie brevi di questi giorni.

Look Down Parody

In questi giorni, tre diverse notizie cucite insieme dall’unico filo della dipendenza da Social Network hanno furoreggiato sul web, in un trionfo di condivisioni. Le riporto a mo’ di review. Che sia l’inizio di una consapevolezza più generale sul tema tecnostress e sindromi correlate?

“Look up: Siamo diventati una generazione di idioti”: il video di Gary Turk contro la schiavitù dei social network.

1a notizia: la schiavitù da cellulari e social network è così evidente nelle nostre vite che ormai rivolgiamo sempre di più lo sguardo in basso. Gary Turk, filmmaker inglese, guarda in alto e con il suo video “Look up” cerca di risvegliare le coscienze, denunciando il livello di saturazione da social che pervade le nostre vite e mettendo in evidenza il serio problema della perdita di socialità tra gli esseri umani. Il video seguente è sottotitolato in Italiano.


 Marc Maron: The Social Media Generation Animated” – short novel disegnata da Zen Pencils che racconta l’overdose da social network.

2a notizia: E’ uscita la short novel disegnata dal cartoonist Zen Pencils e ispirata al comico Marc Maron, rivolta alla Generazione X, quella nata tra i 60 e gli 80. La storia racconta che questa generazione – troppo vecchia per il nuovo e troppo giovane per essersi goduta i rampanti anni 70 – dovrebbe riconsiderare l’approccio morboso che ha nei confronti della tecnologia.


iDon’t, l’App che ci salverà dallo smartphone

3a notizia: Un italiano ha inventato iDon’t, la prima App che misura il grado di dipendenza da smartphone che blocca tutte quelle applicazioni che ci stanno assorbendo troppo tempo.

Un test d’ingresso di dieci domande stabilisce il grado di dipendenza e in base a questo suggerisce il numero di ore da trascorrere sulle vostre App preferite nell’arco della giornata.

Passato questo lasso di tempo iDon’t le blocca tutte ad eccezione di quelle di sistema, cioè telefono, mail ed sms. L’app per ora è disponibile solo per le piattaforme Android, ma a breve verrà rilasciata anche la versione Ios.

dont-1      dont-2

 

Categorie degli articoli

error: Content is protected !!